Conclusi i termini di presentazione della proposta

Valorizzazione

Iscriviti come valorizzatore

Una segnalazione importante per gli operatori che ritirano PFU e/o loro derivati per effettuarne RECUPERO ENERGETICO (valorizzatori)

Il 31 dicembre 2014, scadranno i contratti attualmente in essere tra Ecopneus e alcune aziende che ritirano PFU e/o loro derivati per effettuarne recupero energetico presso i propri impianti.
Invitiamo pertanto le aziende interessate a tali attività, a registrarsicliccando sull'immagine a lato – per poter successivamente partecipare, se in possesso dei requisiti richiesti, alle gare telematiche per l’assegnazione dei contratti per il biennio 2015 – 2017.

 

RICORDIAMO CHE LA REGISTRAZIONE E' TOTALMENTE GRATUITA E VOLONTARIA MA INDISPENSABILE PER POTER ACCEDERE ALLE SUCCESSIVE FASI DELLA GARA.
La registrazione comprende la compilazione di un questionario conoscitivo, articolato sulle seguenti informazioni:

  • profilo dell’Azienda con i dati e le informazioni più significative;
  • certificazioni
  • quantitativo e tipologia dei PFU e/o loro derivati ricevuti nel corso degli ultimi tre anni, come risultanti dai documenti ufficiali dell’Azienda.

I passi successivi

Alle aziende che completeranno il processo di registrazione secondo le istruzioni riportate all’interno dell’Albo Fornitori ed i cui requisiti minimali saranno coerenti con le necessità di Ecopneus, verrà messo a disposizione il capitolato di servizio, per permettere di formulare offerta tecnico-economica.

Le successive fasi di selezione dell’operatore, vedranno privilegiate le aziende con:

  1. esperienza specifica maturata negli ultimi tre anni;
  2. coerenza tra le richieste e l’organizzazione/autorizzazioni possedute;
  3. continuità nei conferimenti;
  4. capacità di rendicontazione dei flussi di materiale recuperato, trasparenza amministrativa, possesso e mantenimento di certificazioni di qualità (quali ISO o EMAS);
  5. assenza di criticità ed eventi negativi nella storia dell’Azienda;
  6. facilità di conferimento, sulla base delle operazioni transfrontaliere e di accesso agli impianti rispetto alle aree in cui si effettuano le operazioni di raccolta.
  7. costi più competitivi nel rispetto delle condizioni indicate ai punti precedenti.

ATTENZIONE

Informazioni e dichiarazioni non veritiere potranno essere causa di annullamento del servizio in avvio o in corso, ed eventualmente anche richiesta di danni laddove provocati.

Per ulteriori informazioni scrivere a operazioni@ecopneus.it

LA REGISTRAZIONE SI CONCLUDERA' IL GIORNO 17/07/2013


PFU Academy