Contributi ambientali per il recupero dei PFU 2015

A partire dal 1 giugno 2015, i soci Ecopneus applicheranno sui prodotti dei loro marchi, i contributi i cui valori sono indicati nella tabella sottostante. Su tali valori va applicata l’IVA. Nel documento fiscale di vendita dei pneumatici bisogna riportare, in modo chiaro e distinto, la seguente dicitura: "contributo ambientale ai sensi dell'art. 228 del D. Lgs. 3 aprile 2006, n.152".

Contributo per i soci di Ecopneus (da assoggettare ad IVA)

Cat. Veicoli utilizzatori Pesi min-max dei pneumatici nuovi Contributi
kg
A Ciclomotori e motoveicoli Scooter, cross, trial, enduro, stradale, MP3, quad, ciclomotori. [L1, L2, L3, L4, L5, O1] Qualsiasi peso 1,05
B Autoveicoli e relativi rimorchi Autovetture, anche fuoristrada; quadricicli a motore; SUV; LCV (incluso marcatura C e CP); caravan; roulotte; relativi rimorchi. [M1, M2, N1, O2] Qualsiasi peso 2,15
C Autocarri, Autobus M2, M3, N2, N3, O3, O4; unimog; relativi rimorchi C1 (< 40,999) 7,80
C2 (≥ 41,000) 16,90
D Macchine agricole, macchine operatrici, macchine industriali Veicoli usati in agricoltura; veicoli per movimento terra; veicoli di utilizzo in siti industriali; auto e moto giocattoli, golf cart, go-kart, carrelli a mano, carriole, carrozzelle medicali, pneumatici specifici per metropolitane. D0 (0 - 4,000) 0,35
D1 (4,001 - 20,999) 3,30
D2 (21,000 - 40,999) 7,30
D3 (41,000 - 70,999) 14,15
D4a (71,000 - 109,999) 21,90
D4b (110,000 - 130,999) 34,80
D5a (131,000 - 159,999) 41,60
D5b (160,000 - 200,999) 51,60
D6a (201,000 - 299,999) 68,00
D6b (300,000 - 499,999) 113,00
D6c (500,000 - 749,999) 182,00
D6d (≥ 750,000) 313,00

Se vuoi vedere i valori dei contributi degli anni precedenti, clicca sul periodo di interesse:

Ecopneus e la rete degli impianti partner per il recupero dei PFU