Newsletter Ecopneus 2018 n. 2

News

Riparte il TrenoVerde di Legambiente con la carrozza della gomma riciclata di Ecopneus

Riparte il TrenoVerde di Legambiente con la carrozza della gomma riciclata di Ecopneus

La storica campagna itinerante di Legambiente attraverserà 12 tappe in tutta Italia con una carrozza interamente dedicata al mondo di Ecopneus e della gomma riciclata. Fino al 6 aprile vi aspettiamo a bordo!

Pubblicato il 05 Marzo 2018 alle ore 12:00:00
Pubblicato in newsletter ecopneus 2018 n. 2

Asfalti modificati con gomma riciclata: la risposta italiana all’inquinamento acustico

Asfalti modificati con gomma riciclata: la risposta italiana all’inquinamento acustico

L’inquinamento acustico è un grave fattore di disturbo, responsabile in Europa di oltre 10.000 decessi prematuri ogni anno e per cui il nostro Paese è sotto procedura di infrazione europea per ritardi e inadempienze nelle azioni di contrasto. In questi giorni abbiamo voluto rimarcare anche sulla stampa nazionale come gli asfalti modificati con gomma riciclata siano una concreta ed efficace risposta.

Pubblicato il 05 Marzo 2018 alle ore 12:00:00
Pubblicato in newsletter ecopneus 2018 n. 2

Prima tappa 2018 della PFU Academy Ecopneus, a Varese

Prima tappa 2018 della PFU Academy Ecopneus, a Varese

La Lombardia è la prima regione in Italia per Pneumatici Fuori Uso generati nel 2017 con quasi 30.000 tonnellate. I dati sono stati presentati durante la PFU Academy Ecopneus, workshop rivolto a Enti locali e Organismi di controllo e vigilanza della Pubblica Amministrazione sulla gestione dei PFU, arrivata a Varese per la prima tappa del 2018. All’evento sono intervenuti tra gli altri il Direttore Generale di ARPA Lombardia Michele Camisasca e l’Assessore alla Sostenibilità e Tutela Ambientale del Comune di Varese Dino De Simone

Pubblicato il 05 Marzo 2018 alle ore 12:00:00
Pubblicato in newsletter ecopneus 2018 n. 2

Al via il processo di selezione delle aziende interessate ad avviare un contratto di lavoro con Ecopneus sino al 2021 per le attività inerenti i PFU

Al via il processo di selezione delle aziende interessate ad avviare un contratto di lavoro con Ecopneus sino al 2021 per le attività inerenti i PFU

Raccolta/Selezione/Messa in riserva (ad esclusione delle Regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Calabria), Frantumazione / Granulazione, Trasporto punto a punto (limitatamente al biennio 2019 – 2020) e Recupero energetico e/o Recupero Ingegneristico dei PFU, possono registrarsi nell’Albo Fornitori Ecopneus e partecipare, se in possesso dei requisiti richiesti, alle successive gare telematiche.

Pubblicato il 05 Marzo 2018 alle ore 12:00:00
Pubblicato in newsletter ecopneus 2018 n. 2