Stanza asfalti, Pepperghost (Teatrino)

Nella parete è incassato uno schermo di grandi dimensioni. Tale schermo costituisce “l’oblò” di una costruzione costituita da un particolare gioco di “specchi magici” e di un monitor ad alta risoluzione. Nell’intercapedine presente all’interno dell’installazione, tra gli specchi e il monitor, viene installato un diorama di una strada, con il marciapiede e altri elementi urbani.

A registro su questa componente “reale” è proiettato un audiovisivo in cui un attore illustra – sempre a registro con la scenografia reale – i vantaggi dell’uso della gomma riciclata da PFU nell’asfalto, in varie situazioni atmosferiche. Diffusori sonori puntuali riproducono la colonna sonora dell’audiovisivo.

Ecopneus e la rete degli impianti partner per il recupero dei PFU