Dati operativi

I numeri di Ecopneus

 

La raccolta di PFU di Ecopneus

1.814.101 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso raccolti da Ecopneus dal 2011 al 31 dicembre 2018: messi in fila formerebbero una striscia lunga due volte la circonferenza terrestre!

 

Le performance di raccolta 2018

*  Il +3% rispetto il target di legge
** I cosiddetti PGPFU: gommisti, officine meccaniche, stazioni di servizio, sedi di flotte, ecc.

 

Le destinazioni finali della gomma riciclata

I mercati finali di sbocco

 

I vantaggi ambientali della gestione Ecopneus dei Pneumatici Fuori Uso

Carbon Footprint

Misura la quantità totale dei gas a effetto serra emessi direttamente e indirettamente nel ciclo di vita di un prodotto o di una attività. Il valore negativo associato alle attività di Ecopneus indica che le emissioni evitate grazie al recupero di materia o energia, sono maggiori di quelle prodotte dal processo analizzato.

Material Footprint

Rappresenta i flussi totali di risorse minerali e fossili che sono state estratte per la produzione di un determinato bene o servizio lungo il suo ciclo di vita. Il valore nega- tivo indica che l’impatto positivo connesso alle risorse che non sono state estratte e consumate grazie al recupero di materia o energia lungo il ciclo di vita di un prodotto, supera quello negativo legato ai consumi di materia necessari allo svolgimento delle attività in oggetto.

Water Footprint

Valuta il consumo di acqua legata ai prelievi netti di risorse idriche e al loro inqui- namento causati dalla produzione di un determinato bene o servizio lungo il suo ciclo di vita. Un valore negativo di questo indicatore indica che la quantità di acqua non consumata e non contaminata grazie al recupero di materia o energia lungo il ciclo di vita di un bene, è maggiore di quella che, viceversa, è stata consumata per alimentare le diverse attività analizzate.

 

L’occupazione nel sistema Ecopneus

Secondo i registri statistici elaborati dall’Istat, le imprese del sistema Ecopneus hanno un numero di addetti complessivo pari a 2.400, di cui circa 900 impegnati specificamente nella filiera Ecopneus. Questi dati confermano nel tempo una costante tendenza alla crescita dell’occupazione. In particolare, ponendo come base pari a 100 l’anno 2011, la crescita occupazionale del sistema Ecopneus è stata del +64,8% per la componente PFU del personale impiegato, con un tasso medio annuo del +13,0%; mentre l’incremento è del +12,0% per la totalità dell’occupazione delle imprese coinvolte, con un tasso medio annuo del +2,4%.

Indice di occupazione

Andamento del numero di addetti impegnati nel Sistema Ecopneus