Ad Osimo, in provincia di Ancona, la pista di Atletica Leggera del Centro Sportivo Vescovara è stata rinnovata con l’utilizzo della gomma riciclata da PFU.

Il Centro Sportivo Vescovara di Osimo, ha scelto di rinnovare con il sostegno dell’Amministrazione comunale la sua pista di Atletica Leggera in modo sicuro e sostenibile in resina e gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso (PFU). Per riqualificare la pista è stata scelta la tecnologia Casali Sportrack SC, un sistema di pavimentazione sportiva di ultima generazione, realizzato da Casali Sport, azienda leader nel settore, progettato per rispondere alle esigenze sia dell’attività agonistica che dell’allenamento degli atleti.

Il vantaggio di questa pista in gomma riciclata da PFU è la sua natura semidrenante, che contribuisce a garantire prestazioni di alto livello in qualsiasi condizione climatica. Composto da uno strato di base elastico ottenuto attraverso l’uso di granuli di gomma  riciclata da PFU di granulometria controllata e legante poliuretanico, questa pavimentazione innovativa e sostenibile offre una superficie resiliente ed elastica, fondamentale per assorbire gli urti e ottimizzare il ritorno dell’energia. Questo si traduce non solo in un miglioramento generale delle prestazioni sportive, ma anche in una risposta dinamica uniforme su tutta la pista

La particolarità del manto colato in opera risiede nella sua omogeneità, ottenuta grazie all’assenza di giunzioni. Questo non solo contribuisce all’estetica della pista, ma anche alla sicurezza degli atleti, eliminando potenziali punti deboli nella struttura. La superficie uniforme e continua offre una sensazione di corsa fluida e confortevole, contribuendo al benessere degli sportivi durante le loro attività.

Il secondo strato di finitura è composto da un mix di resina poliuretanica colorata, applicato a spruzzo in mani successive con attrezzatura specializzata. Questo strato non solo aggiunge un tocco visivo distintivo alla pista, ma contribuisce anche alla durabilità e alla resistenza dell’intero sistema.

La scelta della gomma riciclata da PFU per la pista di Atletica Leggera riflette l’impegno del Centro Sportivo verso l’eccellenzal la sostenibilità e la sicurezza nelle infrastrutture sportive. Questo progetto non solo ha contribuito a migliorare l’aspetto della pista, ma ha offre agli atleti un ambiente di allenamento sicuro, avanzato, stimolante ed ecosostenibile, rappresentando un esempio applicato di economia circolare dei PFU che contribuisce a rendere più sostenibili le regioni d’Italia.